Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Simulazione

Rappresentare ed analizzare la luce nello spazio

I programmi di simulazione, oltre a presentare la resa degli illuminamenti in rappresentazioni dell'ambiente per mezzo dei diagrammi, comunicano anche un'impressione visiva della concezione luminosa. A differenza dei disegni la grafica computerizzata offre delle informazioni obiettive, basate su calcoli concreti.

Simulazione qualitativa

Simulazione qualitativa

La simulazione della luce per rappresentazioni qualitative si focalizza sull'atmosfera dell'ambiente. Con una prospettiva tridimensionale si può dare un'impressione più immediata nella presentazione dello sviluppo degli strumenti di illuminazione. Il livello dei dettagli può arrivare fino ad un'immagine fotorealistica.

Simulazione quantitativa

Simulazione quantitativa

La simulazione quantitativa serve all'analisi delle progettazioni illuminotecniche. Fornisce dei valori numerici fisicamente corretti per dei dati compiti visivi. Il rispetto delle prescrizioni presenti nelle normative, quali l'omogeneità della distribuzione dell'illuminamento, può essere controllato con la simulazione. Per una migliore illustrazione si utilizzano anche le rappresentazioni a falsi colori, nelle quali si possono leggere le diverse fasce di valori in una scala di colori.

Animazione

Un'animazione crea un film partendo da singole immagini realizzate nella simulazione. Si riesce così a rappresentare in modo eccellente una scenografia luminosa dinamica. Più semplicemente si possono ottenere delle animazioni con dei programmi adeguati, nei quali si ha una prospettiva costante e l'illuminazione varia oppure si ha un cambio della prospettiva mentre l'illuminazione è costante. Le animazioni in cui variano sia l'illuminazione che la prospettiva richiedono una quantità di calcoli incomparabile, in quanto si deve calcolare ogni singola immagine del film oppure si devono impiegare dei processi speciali di rielaborazione dell'immagine.

Animazione Animazione Animazione Animazione