Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Niushoushan Culture Park, Nanjing

Niushoushan Culture Park, Nanjing

In Cina Nanchino è una tradizionale meta di pellegrinaggio. Recentemente è stato inaugurato un nuovo tempio. La sua sala centrale ed una inestimabile reliquia del Buddha Shakyamuni splendono nella luce di ERCO.

Le leggende narrano che un tempo i buddha si incontrarono sulla montagna di Nishou, nell’ovest della Cina. Nel corso dei secoli sono state erette numerose costruzioni buddiste; quest’ultimo è un palazzo superlativo, anche per i parametri cinesi. Come attrazione principale vanta un pezzo di cranio che i credenti venerano in quanto reliquia del Buddha Shakyamuni. Di conseguenza il nome del palazzo deriva dalla caratteristica sporgenza sulla nuca del Buddha, un simbolo di saggezza che in sanscrito si chiama «Usnisa».

Un tempio moderno in un luogo storico

Grazie alle sue due cupole, l’Usnisa Palace è visibile da lontano. Misura circa 220 metri di lunghezza, 160 metri di larghezza e 90 metri di altezza, con tre piani sopraelevati e sei piani sotterranei. Al suo centro si trova la Thousand Buddha Hall. La sua superficie ha una forma ellittica, la cupola che la sovrasta raggiunge un’altezza di 28 metri. Al suo centro si trova un grande monumento circondato da rappresentazioni di Buddha. Le complesse decorazioni dai colori intensi, giallo, rosso ed oro, riprendono la tradizione estetica del rinomato tempio di Bao’en, eretto a Nachino nel 15° secolo durante la dinastia dei Ming.

Attorno alla Thousand Buddha Hall si snoda il Ten Thousand Buddha Corridor, con delle esposizioni sulla storia del buddismo indiano e cinese e sulla vita e sulle reliquie del Buddha Shakyamuni. La reliquia di Usnisa si trova in un proprio spazio chiamato Usnisa Worshiping Palace. È situata all’interno di un monumento dalla struttura aperta, in modo da poter essere vista dall’esterno.

Un’atmosfera contemplativa con la più moderna tecnologia LED

L’Usnisa Palast è illuminato con gli strumenti di illuminazione a LED di ERCO. Gli architetti della Hyee Design HKG ed i progettisti illuminotecnici della ATL Lighting design si sono impegnati in particolare per supportare con la luce l’atmosfera meditativa dell'ambiente. Hanno quindi scelto la luce bianca calda da 3000K, che valorizza le tonalità cromatiche calde e brillanti delle lavorazioni artigianali. Gli accenti intensi indirizzano l’attenzione dei visitatori sulle rappresentazioni del Buddha. Affinché gli osservatori non siano abbagliati nonostante la presenza di superfici lucide, la luce è orientata con precisione sulle superfici obbiettivo. Gli apparecchi sugli alti soffitti non devono essere solo potenti, ma anche controllabili via DALI e non devono richiedere manutenzione. Inoltre le sorgenti luminose stesse devono essere il più possibile celate alla vista, in modo che l’ambiente sembri brillare di luce propria.

Grazie alle loro forme compatte e discrete, gli apparecchi praticamente non appaiono alla vista e l’attenzione si concentra sull’effetto dell’illuminazione. Si impiegano principalmente i faretti Parscan di ERCO da 48W e 5040lm – con distribuzioni della luce spot, flood e wide flood. I washer per pavimento XS e gli apparecchi da incasso nel pavimento Nadir di ERCO trasmettono al visitatore una sensazione di sicurezza, senza distogliere l’attenzione dalle immagini sacre. La reliquia è illuminata dai proiettori Grasshopper e l’interno del monumento dai proiettori Beamer di ERCO. Per ragioni di spazio, per poter fissare gli strumenti di illuminazione alla base del monumento la scelta è caduta sugli apparecchi per ambienti esterni. Siccome per tutte le famiglie di prodotti di ERCO si utilizza la stessa qualità dei LED, queste possono essere perfettamente combinate tra loro.

Vi potrebbe interessare anche: