Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Events

Retrospettiva sulla Light + Building 2016

  • Light + Building 2016
  • Fiera leader mondiale nel settore della luce e della tecnologia edilizia
    13-18.03.2016
    Francoforte sul Meno
    Padiglione 3.0 | Stand A11

La fiera Light + Building 2016 ha appena chiuso i battenti. ERCO ha presentato una selezione delle proprie innovazioni più recenti. Naturalmente non poteva mancare anche una festa informale allo stand. Ecco a voi un bilancio con un filmato e delle foto.

La Light + Building 2016, tenutasi a Francoforte sul Meno dal 13 al 18.3.2016 al motto «digitale – personalizzato – connesso», ha registrato il tutto esaurito con oltre 210.000 visitatori. Anche lo stand di ERCO nel padiglione 3.0 è stato frequentatissimo in tutti i sei giorni dell’esposizione. Clienti, rappresentanti della stampa ed aficionados dell’illuminazione di qualità hanno sfruttato l’occasione per discutere con i collaboratori di ERCO sulle diverse tematiche della moderna illuminazione delle architetture, che attualmente assiste ad uno rapido sviluppo ed offre di anno in anno sempre nuove opportunità con l’evoluzione della tecnologia dei LED.

Lo stand fieristico di ERCO è stato realizzato all’insegna della tecnologia dei LED e delle sue opportunità di applicazione nell’illuminazione delle architetture. Il suo design era basato su di un’estetica lineare in bianco e nero e rispecchiava la polarità tra la progettazione tecnica e quella creativa. Una grafica sul pavimento con dei codici binari a forma di piastra dei LED collegava visivamente tra loro le diverse aree dello stand. In questo modo si è potuto coinvolgere i più diversi visitatori specializzati, dagli architetti ai lighting designer ed ai progettisti di impianti elettrici. Sui banconi con i prodotti è stata presentata l’ultima generazione di strumenti di illuminazione di ERCO. Una sala per i mock-up consentiva ai visitatori di convincersi della brillantezza e della precisione degli effetti luminosi. Un forum per la comunicazione dava la possibilità di sedersi e di soffermarsi ed offriva degli esempi di applicazioni tratti dal mondo di ERCO e molti diversi spunti per i progetti futuri. Su di una parete esterna si trovava un sistema di indagine per scoprire i campi di attività preferiti dai visitatori. Con light digital sono stati così raccolti oltre 35.000 voti ed i settori più votati sono stati Work, Culture, Shop e Community.

Passate in rassegna la Light + Building con il nostro filmato e la galleria fotografica.

Uno dei momenti clou del programma fieristico di ERCO è stato certamente il party organizzato nello stand. Col tempo questo evento si è ormai affermato come un appuntamento fisso per i protagonisti del settore. Le attese sono state soddisfatte anche quest’anno: la musica di Smoove & Turrell creava la giusta atmosfera mentre gli ospiti conversavano, gustavano un drink o si rilassavano ballando.

Al centro dell’attenzione c’erano però sempre i nuovi strumenti di illuminazione di ERCO. Grazie alle coerenti soluzioni sistematiche (Quintessence), al minimalismo compatto (Cantax), al design innovativo (Lucy), agli alti flussi luminosi per gli ambienti esterni (Kona) ed alla tecnologia Dark Sky differenziata (Castor), essi sono stati oggetto di moltissimi apprezzamenti da parte del pubblico specializzato.

Visto questo bilancio positivo, siamo lieti di potervi dare fin d’ora appuntamento alla Light + Building 2018!

Retrospettiva sulla Light+Building 2016

In confronto alle edizioni precedenti ERCO ha potuto ulteriormente migliorare l’efficienza energetica dell’illuminazione dello stand.