Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Flughafen Sydney
Reportage

Una potente illuminazione generale negli aeroporti: la modernizzazione del Terminal 1 dell’aeroporto di Sydney

Il Kingsford Smith International Airport, frequentato ogni anno da circa 40 milioni di passeggeri, è il più grande ed il più importante hub dell’Australia. Costruito nel 1970, il suo Terminal 1 ospita i voli internazionali ed quindi è considerato la porta dell’Australia sul mondo. Dopo un lavoro di completa ristrutturazione, che ha riguardato in particolare anche le aree dei controlli di sicurezza e le retrostanti zone di attesa e dei negozi, dall’autunno del 2015 esso brilla di un nuovo splendore. Un contributo essenziale in tal senso è stato fornito da ERCO. Infatti in queste parti del Terminal i downlight Skim, prodotti dalla fabbrica della luce di Lüdenscheid, offrono un’illuminazione d’ambiente brillante ed espressiva.

Flughafen Sydney
Flughafen Sydney

Efficienza, elevati flussi luminosi ed assenza di manutenzione con lunghi cicli di vita dell’impianto di illuminazione
La modernizzazione del Terminal, concepita e diretta dal rinomato studio di progettazione australiano Aurecon, è stata realizzata con l’aeroporto sempre in funzione. In merito all’illuminotecnica erano stati fissati dei chiari obbiettivi: l’illuminazione doveva coniugare la massima efficienza energetica con elevati flussi luminosi, affidabilità e durevolezza. Un grande snodo del traffico aereo come quello di Sydney funziona praticamente 24 ore su 24, quindi si deve ridurre al minimo il dispendio dovuto alla manutenzione delle attrezzature tecniche nelle aree accessibili ai passeggeri. Dopo il conferimento dell’ordine, la soluzione luminosa realizzata con i downlight Skim di ERCO si è dimostrata la migliore sotto ogni punto di vista: per la scelta di Skim sono state fondamentali l’eccellente efficienza, l’affidabilità e le poliedriche possibilità d’impiego di questo prodotto di ERCO.

Flughafen Sydney
Flughafen Sydney

Un parametro che attesta la qualità degli apparecchi di ERCO è dato dagli eccellenti valori per il mantenimento del flusso luminoso dei LED impiegati. L’eccellente gestione passiva del calore degli strumenti di illuminazione di ERCO garantisce che dopo 50.000 ore di esercizio almeno il 90% di tutti i LED presentano ancora più del 90% del loro flusso luminoso iniziale. In quel momento al massimo il 10% dei LED può essere sotto tale valore (L90/B10). La quota di guasto dei singoli LED ammonta fino a quel momento addirittura al solo 0,1% – gli apparecchi quindi possono essere utilizzati senza problemi anche dopo 50.000 ore di esercizio.

Flughafen Sydney
Flughafen Sydney

Efficacia senza abbagliamento – anche con soffitti elevati
Nella zona dei controlli di sicurezza per i passeggeri l’altezza dei soffitti è di 3,5 metri. Nel controsoffitto bianco sono stati integrati i downlight Skim bianchi con soli 18W di potenza allacciata e con una luce bianca calda (3000K). Qui si ha quindi una luce uniforme e ben schermata, che in queste zone sensibili contribuiscono a creare un’atmosfera calma ed al tempo stesso piacevole.
Nella zona di attesa e degli acquisti, che in linea di principio è stata concepita come una normale shopping mall, i downlight Skim sono utilizzati per l’illuminazione delle zone di traffico. Anche in questo caso i soffitti, che qui sono alti circa 6 metri, sono bianchi. Tre nastri neri paralleli, integrati nei pannelli dei soffitti, accentuano però con un elemento estetico caratteristico il senso della lunghezza del centro commerciale. In questi nastri sono stati incassati dei downlight Skim con il cono antiabbagliamento nero, che fanno sì che gli apparecchi quasi scompaiano. Queste superfici di emissione della luce sono rese quasi invisibili dalla buona schermatura delle lenti di Skim sviluppate internamente da ERCO. Con soli 28W ed una luce bianca neutra (4000K), perfettamente in armonia con la luce diurna che penetra nell’edificio e capace di creare un’atmosfera luminosa e di una freschezza cristallina, gli apparecchi di ERCO garantiscono un’espressiva illuminazione d’ambiente. Il tutto, nonostante la grande altezza degli ambienti, contribuisce in maniera determinante con una luce assolutamente uniforme a migliorare la qualità dell’ambiente del centro commerciale, una sensazione confermata anche dalle risposte entusiaste delle compagnie aeree e degli utenti dell’aeroporto.

Flughafen Sydney
Flughafen Sydney

Newsletter ERCO – Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali