Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

EuroShop 2011 - Presentazione ottimale delle merci con un comfort visivo efficiente

EuroShop 2011 - Presentazione ottimale delle merci con un comfort visivo efficiente  [PKM_Objekt]

Scarica questo articolo:

Nella distribuzione al dettaglio i progetti di illuminazione di qualità portano vantaggi ai gestori dei negozi, ai clienti e all'ambiente.

Lüdenscheid, febbraio 2011 - In quasi nessun settore i progetti di illuminazione orientati al comfort visivo efficiente possono offrire degli evidenti vantaggi come nella distribuzione al dettaglio. La progettazione illuminotecnica intelligente dal punto di vista dell'efficienza consente una presentazione attraente delle merci ed un'illuminazione ottimale dei locali di vendita. Allo stesso tempo però si riducono sensibilmente i consumi energetici e quindi i costi di esercizio. Con questi risparmi si ammortizzano rapidamente gli investimenti iniziali in pregiati strumenti di illuminazione, dopo di che i gestori del negozio risparmiano ogni giorno sui minori costi d'esercizio dell'impianto di illuminazione.

Cinque fattori per un grande potenziale di risparmio
Il comfort visivo efficiente, per come ERCO l'ha sviluppato facendone una massima per tutti i suoi strumenti di illuminazione, è un concetto che nasce dalla prassi ed è finalizzato alla prassi. Il produttore di apparecchi di illuminazione ha trasportato e testato questo approccio nelle rigide condizioni economiche del settore della distribuzione al dettaglio. I risultati hanno mostrato come i cinque fattori del comfort visivo efficiente - illuminazione delle superfici verticali, progettazione illuminotecnica qualitativa, illuminotecnica efficace, programmazione luminosa intelligente e lampade efficienti - si completino e rafforzino a vicenda. Questi fattori schiudono dei grandi potenziali per il risparmio di risorse nell'illuminazione delle architetture e per la riduzione dei costi. Con l'aiuto di consulenti in loco professionalmente preparati, ERCO è in grado di mettere i suoi clienti in grado di sfruttare con successo questo potenziale.

L'intero ciclo vitale dell'impianto di illuminazione sotto controllo
Le soluzioni di illuminazione a prima vista più economiche possono rivelarsi con il tempo più costose. Questo accade quando i gestori dei negozi tengono conto solo dei meri costi di realizzazione dell'impianto. L'investimento in strumenti di illuminazione pregiati e specializzati invece si paga con il tempo. Lo si nota considerando l'intero ciclo vitale dell'impianto di illuminazione, tenendo conto dei cosiddetti 'Total Costs of Ownership». Questi comprendono, oltre all'acquisto e all'installazione degli apparecchi di illuminazione, anche i costi per l'energia, le lampade di ricambio e la manutenzione, oltre ai costi conseguenti, come ad esempio quelli per la climatizzazione. Con i cinque fattori del comfort visivo efficiente gli utenti sfruttano nel lungo periodo i minori costi d'esercizio, che rapidamente compensano i maggiori investimenti iniziali.

Percezione perfetta, massima efficienza
Lo evidenziano gli esempi pratici: con l'illuminotecnica superiore e l'eccellente protezione dall'abbagliamento dei prodotti ERCO i gestori dei negozi possono ridurre il numero degli apparecchi e con essi la potenza allacciata pur mantenendo una identica qualità della luce. Ciò comporta un carico termico ridotto e riduce quindi anche i costi di climatizzazione. La precisione dei riflettori e delle lenti Spherolit indirizza la luce con una dispersione ridotta sulle superfici obbiettivo, cosicché per una sensazione di luminosità comparabile sono necessari degli illuminamenti inferiori, e questo grazie all'ottimo comfort visivo. Ciò garantisce le migliori condizioni percettive ed allo stesso tempo la massima economicità, in particolare quando gli apparecchi impiegano l'efficiente tecnologia dei LED. I faretti ERCO con le pregiate lampade ad alogenuri metallici ed in particolare quelli con tecnologia LED, grazie all'ottimale gestione del calore e alla componentistica elettronica, raggiungono inoltre una durata utile sensibilmente maggiore rispetto ai comuni apparecchi di illuminazione. Con la concorrenza di tutti questi fattori i maggiori investimenti nella qualità della luce si ammortizzano già in tempi brevi.

(4221 )

Materiale fotografico

Figura 1 / Download HiRes
Studi per l'illuminazione di una vetrina: nelle famiglie di prodotti ERCO le caratteristiche di irradiazione differenziate consentono di combinare con precisione apparecchi e compiti di illuminazione aumentando l'efficienza energetica. Mentre i faretti con caratteristica spot accentuano i piccoli oggetti in esposizione, la caratteristica flood è adatta agli oggetti più grandi. Le superfici più grandi, come la scritta sullo sfondo, sono illuminate in modo diffuso con una distribuzione oval flood.
Figura 2 / Download HiRes
Studi per l'illuminazione di un grande magazzino: un progetto di illuminazione differenziato all'insegna del comfort visivo efficiente mette in scena le merci a regola d'arte. L'illuminazione diffusa ed omogenea delle pareti determina la percezione soggettiva della luminosità dell'ambiente, consentendo di ridurre l'illuminazione di fondo. L'illuminazione d'accento crea sulle merci i massimi illuminamenti presenti nell'ambiente, portandole in tal modo in primo piano.
Figura 3 / Download HiRes
Studi per l'illuminazione di una boutique con gli strumenti di illuminazione Quintessence per LED di ERCO: una progettazione illuminotecnica orientata alla percezione caratterizza il negozio e ne accentua gli aspetti essenziali. L'illuminazione omogenea e diffusa delle pareti porta ad esempio in primo piano gli elementi verticali e dà una struttura all'ambiente, mentre l'illuminazione d'accento sottolinea i singoli prodotti.
global/functions-km.php : Wo und warum brauchen wir das? cn 06.12.2012