Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Vi invitiamo ad aggiornare il vostro browser.

Il suo Browser non supporta gli attuali standard del web. Per questo motivo si possono verificare degli errori di visualizzazione e dei comportamenti inattesi di questo sito. Per utilizzare questo sito senza problemi le consigliamo ai attualizzare il suo browser.

Raffinatezze tecnologiche per una luce precisa: faretti, washer e wallwasher da incasso Gimbal di ERCO

Raffinatezze tecnologiche per una luce precisa: faretti, washer e wallwasher da incasso Gimbal di ERCO  [PKM_Objekt]
Lüdenscheid, febbraio 2017. I nuovi faretti da incasso Gimbal con sospensione cardanica rinnovano un principio tecnico affascinante, interpretato in modo attuale con l'illuminotecnica digitale di ERCO: questi apparecchi costituiscono una famiglia di prodotti completa, con diverse grandezze costruttive, livelli di potenza e distribuzioni della luce. Gli apparecchi Gimbal possono essere orientati con particolare facilità e precisione consentendo di risparmiare spazio e sono quindi perfetti per l'illuminazione dei negozi. La loro estetica si abbina armoniosamente agli interni tecnologici ed alle architetture corporative aziendali.

L'illuminazione scenografica è particolarmente attuale sia nei progetti del retail che nelle esposizioni. Per realizzarla i progettisti necessitano di una gamma flessibile di strumenti di illuminazione capaci di offrire una perfetta qualità ed economicità della luce ed anche un design che sappia porre un giusto accento nel contesto architettonico. L'aspetto elegante e tecnologico di Gimbal non è solo un look alla moda: esso deriva direttamente dalle particolari soluzioni meccaniche ed illuminotecniche utilizzate in questa nuova famiglia di apparecchi. Per questo gli apparecchi Gimbal da un lato si possono integrare perfettamente come dei dettagli autentici in ambienti dalle caratteristiche tecnologiche, ad esempio nelle concessionarie automobilistiche o nei musei della scienza, e dall'altro lato possono creare un contrasto affascinante con un'architettura storica o minimalista.

Mobile come una bussola
Il genio universale lombardo di Gerolamo Cardano (1501-1576) ha descritto per primo il particolare tipo di meccanismo di orientamento che oggi porta il suo nome. Una sospensione cardanica - in inglese: gimbal mounting - è costituita da due anelli mobili imperniati ortogonalmente. Già Leonardo da Vinci propose questa sospensione per le bussole, perché consentiva di mantenere una posizione orizzontale nonostante i movimenti della nave. Grazie alla sospensione cardanica, negli apparecchi Gimbal di ERCO si possono inclinare le teste degli apparecchi in qualsiasi direzione fino a 40° - con la massima precisione e con uno sforzo minimo.

Un sistema convincente per delle scenografie brillanti
La comoda funzione di orientamento e la costruzione piatta e salva spazio sono già due aspetti importanti che fanno di Gimbal uno strumento ideale per dei concetti di illuminazione scenografici. A ciò si aggiunge l'illuminotecnica di grande efficienza derivante dal coerente sistema di apparecchi di ERCO: i moduli LED, combinati con i collimatori e con le lenti Spherolit intercambiabili, generano niente meno che sette diverse distribuzioni della luce. Con le distribuzioni della luce rotosimmetriche, da narrow spot a spot, flood, wide flood ed extra wide flood si possono accentuare gli oggetti con forti contrasti o si può generare una luce diffusa ed uniforme. A queste si aggiungono la caratteristica diffusa a simmetria assiale oval flood e la caratteristica asimmetrica wallwash per un'illuminazione particolarmente uniforme delle superfici verticali. Con le diverse grandezze costruttive ed i diversi output di lumen, la famiglia di apparecchi Gimbal è adatta ad un utilizzo nei negozi con soffitti alti da tre a dieci metri.

Per le particolari esigenze di schermatura, per le caratteristiche di distribuzione a fascio stretto e per i wallwasher sono disponibili come accessori degli appositi snoot. Le diverse versioni di Gimbal variano inoltre in base alle tre diverse grandezze costruttive, ciascuna con due livelli di potenza, ed alle due tonalità di luce, bianca calda (3000K) e bianca neutra (4000K). La componentistica è disponibile nelle versioni commutabile, dimmerabile sulla fase o in versione DALI. Il sistema coerente comprende anche gli anelli da incasso, che corrispondono a quelli del sistema Quintessence e non solo sono facili e veloci da montare, ma sono anche disponibili in bianco ed in nero e con il dettaglio di montaggio coprente o a filo del soffitto. Oltre alla qualità del prodotto ed all'elevato comfort visivo sono soprattutto la logica e l'ampiezza di questo sistema che fanno di Gimbal la prima scelta per i progettisti che prediligono gli apparecchi di illuminazione cardanici.


Caratteristiche tecniche
Sistema di lenti ERCO: Lente Spherolit, collimatore ottico in polimero ottico, distribuzioni della luce: narrow spot, spot, flood, wide flood, extra wide flood, oval flood (ruotabile a 360°), wallwash
Modulo LED di ERCO: LED ad alta potenza su circuito stampato a nucleo metallico, tonalità di luce: bianco caldo o bianco neutro, 3000 o 4000K
Corpo: Testa dell'apparecchio in fusione di alluminio, verniciata a polvere in nero, sospensione cardanica, angolo di inclinazione 40°, tre grandezze costruttive
Montaggio: Con anello da incasso in materiale sintetico, con sovrapposizione o a filo del soffitto
Componentistica: Commutabile, dimmerabile (in tecnica a taglio di fase) o DALI

(5155 )
Su ERCO
ERCO, la fabbrica della luce con sede a Lüdenscheid, in Germania, è uno specialista leader dell'illuminazione delle architetture con la tecnologia dei LED. L'azienda familiare fondata nel 1934 opera a livello globale in 55 paesi con partner e strutture indipendenti che curano la distribuzione. Dal 2015 il programma di produzione si basa al 100% sulla tecnologia LED. Quindi ERCO a Lüdenscheid sviluppa, progetta e produce degli apparecchi di illuminazione digitali focalizzandosi sui sistemi ottici illuminotecnici, sull'elettronica e sul design. Gli strumenti di illuminazione sono creati in stretto contatto con architetti, lighting designer e progettisti di impianti elettrici e sono impiegati principalmente nei seguenti ambiti di applicazione: Work e Shop, Culture e Community, Hospitality, Living, Public e Contemplation. ERCO intende la luce come la quarta dimensione dell'architettura e supporta i progettisti nella realizzazione delle loro idee con efficienti soluzioni luminose ad alta precisione.

Se desiderate ulteriori informazioni su ERCO o del materiale fotografico, visitate la pagina www.erco.com/presse. Saremo lieti di inviare anche del materiale sui progetti realizzati in tutto il mondo per aiutarvi a redigere i vostri articoli.

Materiale fotografico

Figura 1 / Download HiRes
Grazie alla sospensione cardanica, negli apparecchi Gimbal di ERCO le teste degli apparecchi possono essere inclinate fino a 40° in ogni direzione, con la massima precisione e con il minimo sforzo.

© ERCO GmbH, www.erco.com
Figura 2 / Download HiRes
L'illuminotecnica dall'elevata efficienza fa di Gimbal uno strumento ideale per i concetti di illuminazione scenografici: moduli LED combinati con collimatori e lenti Spherolit intercambiabili, capaci di generare niente meno che sette distribuzioni della luce.

© ERCO GmbH, www.erco.com
Figura 3 / Download HiRes
Con Gimbal l'estetica elegante e tecnologica non è solo un look alla moda: essa deriva direttamente dai particolari dettagli meccanici ed illuminotecnici di questo faretto da incasso nel soffitto di ERCO.

© ERCO GmbH, www.erco.com

Newsletter ERCO – Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali