Progetti

Una cattedrale della luce: nuova illuminazione esterna per il Duomo di Milano

Da EXPO 2015, gli ambienti interni del Duomo di Milano risplendono in tutta la loro maestosità, grazie agli strumenti di illuminazione a LED ERCO. Adesso anche l’intera illuminazione esterna del più grande edificio in marmo del mondo è stata rinnovata con faretti potenti e a lunga durata di casa ERCO. La progettazione di questo incarico prestigioso è stata assegnata dalla corporazione edile della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano a Pietro Palladino, dello studio Ferrara Palladino Lightscape. Con il servizio «ERCO individual» è stato possibile trasformare dei prodotti di serie in strumenti di illuminazione individuali ottimizzati per le esigenze in loco. La facciata del Duomo adesso è illuminata da più di 400 faretti Lightscan con flussi luminosi appositamente incrementati. L’impiego dei faretti compatti della linea Gecko mette ancora più in risalto lo slancio verticale dello stile gotico con le sue guglie e le cuspidi. Le varianti «ERCO individual» a realizzazione speciale di Lightscan e Gecko si contraddistinguono per le alte prestazioni in termini di lumen, la classe di sicurezza superiore, le staffe di fissaggio speciali e il colore del corpo degli apparecchi perfettamente adattato al marmo rosa-grigio presente su tutta la facciata.