Palme, Circular Quay, Sidney

Palme, Circular Quay, Sidney  [PKM_Objekt]
Sviluppandosi lungo le palme, la passeggiata lungo il Circular Quay offre una splendida vista sull'Opera House di Sidney. Sotto la luce di ERCO, queste creano un effetto surreale.

Quando l'Opera House di Sidney non era ancora stata costruita, verso il 1910, questa zona era già considerevolmente edificata. Ad esempio, in quel periodo la Macquarie Street subì un ampliamento. Sotto l'influenza del direttore del Giardino Botaninco Joseph Henry Maiden, si decise di realizzare un viale con delle palme da datteri delle Canarie. Ormai quelle palme sono tutelate come patrimonio del territorio. Inoltre hanno ispirato la realizzazione di innumerevoli altre aree verdi nell'area urbana di Sidney. Per maggiori informazioni si può consultare l''Archaeological Zoning Plan», edito dalla Città di Sidney. Inoltre si possono trovare in Internet delle mappe interattive degli alberi.

Anche la Circular Quay è stata adornata di palme da datteri. Fino a poco tempo fa, quando faceva buio erano illuminate da lampade ad alogenuri metallici con una potenza allacciata di 35W. Nel frattempo la Città di Sydney ha disposto un ammodernamento dell'illuminazione con la tecnologia LED. Oggi le palme sono messe in scena dagli apparecchi da incasso nel pavimento Tesis di ERCO, con una potenza allacciata di 15W. Su ciascuna palma sono orientati due spot con tonalità della luce da 3000K. L'orientamento estremamente preciso della luce non solo accentua la forma delle palme, ma mette anche in risalto le fini strutture dei tronchi e delle foglie. Si crea così una sensazione quasi surreale, che rende la Circular Quay ancora più attraente per le passeggiate notturne.


Dati sul progetto
Progetto: Palme, Circular Quay, Sidney / Australia
Committente: Sydney Harbour Foreshore Authority, Sidney / Australia
Fotografia: Jackie Chan, Sidney / Australia

Prodotti: Tesis
Referenze fotografiche: © ERCO GmbH, www.erco.com, fotografia: Jackie Chan
(2054 )
Su ERCO
ERCO, la fabbrica della luce con sede a Lüdenscheid, in Germania, è uno specialista leader dell'illuminazione delle architetture con la tecnologia dei LED. L'azienda familiare fondata nel 1934 opera a livello globale in 55 paesi con partner e strutture indipendenti che curano la distribuzione. Dal 2015 il programma di produzione si basa al 100% sulla tecnologia LED. Quindi ERCO a Lüdenscheid sviluppa, progetta e produce degli apparecchi di illuminazione digitali focalizzandosi sui sistemi ottici illuminotecnici, sull'elettronica e sul design. Gli strumenti di illuminazione sono creati in stretto contatto con architetti, lighting designer e progettisti di impianti elettrici e sono impiegati principalmente nei seguenti ambiti di applicazione: Work e Shop, Culture e Community, Hospitality, Living, Public e Contemplation. ERCO intende la luce come la quarta dimensione dell'architettura e supporta i progettisti nella realizzazione delle loro idee con efficienti soluzioni luminose ad alta precisione.

Se desiderate ulteriori informazioni su ERCO o del materiale fotografico, visitate la pagina www.erco.com/presse. Saremo lieti di inviare anche del materiale sui progetti realizzati in tutto il mondo per aiutarvi a redigere i vostri articoli.

Materiale fotografico

Figura 1 / Download HiRes
© ERCO GmbH, www.erco.com, photography: Jackie Chan
Figura 2 / Download HiRes
© ERCO GmbH, www.erco.com, photography: Jackie Chan
Figura 3 / Download HiRes
© ERCO GmbH, www.erco.com, photography: Jackie Chan
Figura 4 / Download HiRes
© ERCO GmbH, www.erco.com, photography: Jackie Chan
Figura 5 / Download HiRes
© ERCO GmbH, www.erco.com, photography: Jackie Chan

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.