myERCO
myERCO
L’account gratuito myERCO consente di salvare articoli, realizzare elenchi di prodotto per progetti e richiedere dei preventivi. Agli utenti è inoltre garantito l’accesso senza limitazioni a tutto il materiale digitale ERCO presente nell’area download.
Lei ha raccolto articoli nell'elenco dei preferiti
Ambiente tecnico
Ambiente tecnico
Standard globale 220V-240V/50Hz-60Hz
Standard USA/Canada 120V/60Hz, 277V/60Hz
  • 中文

Vi mostriamo i nostri contenuti in lingua italiana. I dati sui prodotti sono visualizzati per un ambiente tecnico con 220V-240V/50Hz-60Hz.

Maggiore usabilità per voi
ERCO desidera fornirvi il miglior servizio possibile. A tal fine questo sito web salva dei cookie sul vostro dispositivo. Proseguendo con l’utilizzo di questo sito, acconsentite all’uso dei cookie. Ulteriori informazioni sono contenute nell’Informativa sulla protezione dei dati personali. Cliccando su «Non acconsento», salveremo esclusivamente i cookie essenziali e determinati contenuti di siti web terzi non sono più visualizzati.
Resa cromatica

La qualità della resa dei colori è detta resa cromatica. Uno spettro lineare produce un’ottima resa cromatica. Gli spettri lineari permettono di percepire in modo ottimale solo un singolo colore, mentre gli spettri multilineari riproducono al meglio più colori del relativo spettro luminoso e nella zona intermedia la resa cromatica è più debole. I blu e i verdi illuminati da una lampadina che emette una luce bianco calda appaiono ingrigiti e spenti, nonostante la resa cromatica eccellente. Queste tonalità cromatiche appaiono invece chiare e luminose se illuminate da un apparecchio che emette luce diurna bianca, nonostante la resa cromatica sia inferiore. Nella resa delle tonalità di giallo e rosso questo fenomeno di indebolimento e rafforzamento della resa dei colori ha un effetto inverso.

Dato che l’occhio umano si adatta alle più svariate temperature colore della luce, è necessario stabilire la resa cromatica in funzione della temperatura colore. Le lampade alogene ad incandescenza presentano un’ottima resa cromatica. Le lampade fluorescenti e le lampade ad alogenuri metallici presentano invece una qualità di resa cromatica da buona a mediocre. Il grado di alterazione dei colori rispetto ad una sorgente luminosa di riferimento è indicato dall’indice di resa cromatica Ra. L’indice di resa cromatica trova applicazione solo in caso di effetti cromatici bianchi.

Volete saperne di più?

Resa cromatica Resa cromatica
Resa cromatica

Data la diversa composizione spettrale, gli stessi colori della luce possono produrre una diversa resa cromatica del colore di un oggetto. Gli spettri continui producono una resa cromatica uniforme. Gli spettri lineari riproducono correttamente solo una piccola parte di colori. Gli spettri multilineari sono costituiti da diversi spettri lineari, migliorando in tal modo la resa cromatica. Maggiore è il numero di spettri collegabili in una sequenza continua, migliore sarà la resa cromatica. Le lampade ad incandescenza presentano uno spettro lineare, mentre le lampade a scarica uno spettro multilineare.

Resa cromatica

Un’ottima resa cromatica è fondamentale nel caso di
  • esposizioni
  • stand fieristici
  • aree di vendita
  • uffici
  • luoghi di lavoro

Resa cromatica

Si indica come resa cromatica la qualità della riproduzione dei colori sotto una certa illuminazione. Il grado di alterazione del colore è indicato dall'indice di resa cromatica Ra o dal grado di classificazione della resa cromatica. Come sorgente luminosa di riferimento si prende una sorgente luminosa analoga a spettro continuo, sia esso un proiettore termico con analoga temperatura colore o la luce diurna.

Resa cromatica

Per determinare la resa cromatica di una sorgente luminosa, si calcolano gli effetti cromatici di una scala di otto colori del corpo sotto il tipo di illuminazione da valutare e sotto l'illuminazione di riferimento e li si mette in relazione tra loro. La qualità di resa cromatica così calcolata è espressa in indici di resa cromatica che possono riferirsi sia alla resa cromatica generale (Ra) come media, che alla resa cromatica di singoli colori. L'indice massimo di 100 rappresenta qui la resa cromatica ideale, quale quella che si ottiene con la luce delle lampade a incandescenza o con la luce diurna. I valori inferiori indicano una resa cromatica via via meno efficace. Gli spettri lineari indicano una buona resa cromatica, gli spettri discontinui in generale una resa peggiore. Gli spettri discontinui multipli sono composti da diversi spettri discontinui e migliorano la resa cromatica.

Volete saperne di più?

Altri approfondimenti sulle soluzioni illuminotecniche

Desiderate ricevere altre informazioni?

Qui potete contattare il vostro referente regionale:

Potete inviarci anche una e-mail o porre la vostra richiesta direttamente qui

I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali.

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.

Altri approfondimenti sulle soluzioni illuminotecniche

Desiderate ricevere altre informazioni?

Qui potete contattare il vostro referente regionale:

Potete inviarci anche una e-mail o porre la vostra richiesta direttamente qui

I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali.

Resa cromatica | ERCO Know-how sull’illuminazione [snip_hreflang] [snip_canonical] [snip_structured_data_article] keine Sprache bo_content