Illuminotecniche a confronto

Proiezione o riflessione: Dove sta la differenza?

I faretti, i washer ed i wallwasher sono strumenti flessibili ed efficienti per presentare l’arte in modo efficace. La qualità dell’illuminotecnica non è determinante solo per una precisa distribuzione della luce e per la qualità della fruizione dell’arte, ma anche per l’economicità dell’illuminazione nel lungo periodo.
Gli apparecchi sono efficienti se l’energia utilizzata raggiunge la superficie obiettivo sotto forma di luce. Per ogni singolo LED ERCO impiega un sistema di lenti sviluppato internamente, costituito da collimatori e lenti Spherolit intercambiabili. Ad essi si contrappongono i sistemi ottici con moduli LED Chip on Board (COB) e riflettore. In questo caso i LED sono collocati dietro un rivestimento fluorescente e formano una grande superficie luminosa. Questa soluzione non consente di orientare tutti i raggi: si ha quindi una dispersione luminosa (linee rosse). Per questo il sistema ottico perde di efficienza e di precisione.

Proiezione: Orientamento della luce tramite lenti

I sistemi di lenti si distinguono per precisione ed efficienza. All'interno del fascio di luce si genera un’elevata uniformità della luminosità e della costanza cromatica. Essendo i raggi luminosi orientati dal sistema di lenti, non si hanno artefatti né perdite per dispersioni luminose. L’utente si giova quindi di una maggiore efficienza (lx/W). Si possono realizzare anche dei fasci luminosi molto stretti per proiettare degli accenti affascinanti.

Riflessione: Orientamento della luce con i riflettori

Con l’orientamento della luce con i riflettori si indirizzano solo i raggi luminosi emessi lateralmente. Non è quindi possibile ottenere dei fasci luminosi molto stretti. Inoltre si hanno delle elevate perdite per dispersioni (linee rosse) o degli errori di proiezione, ad esempio degli aloni. Si possono inoltre avere dei bordi del fascio luminoso poco nitidi ed in parte con una luce colorata, oltre ad una distribuzione della luminosità disomogenea al centro.

Illuminazione uniforme delle pareti: Creare unità con l’illuminazione delle superfici verticali

Le superfici verticali illuminate in modo uniforme sono adatte ad una presentazione efficace dei dipinti e delle fotografie in esposizione. A tal fine bastano pochi apparecchi. Ciò è dimostrato del confronto diretto tra la tecnologia delle lenti e quella dei riflettori su di una superficie lunga 10m, a parità di illuminamenti (200lx) ed uniformità.

Tecnologia delle lenti Spherolit di ERCO: La speciale distribuzione della luce dei wallwasher con lente di ERCO offre un’alta uniformità anche con grandi distanze tra gli apparecchi.

Tecnologia delle lenti Spherolit di ERCO:
La speciale distribuzione della luce dei wallwasher con lente di ERCO offre un’alta uniformità anche con grandi distanze tra gli apparecchi.

Tecnologia convenzionale con i riflettori Per ottenere un’uniformità paragonabile in senso verticale ed orizzontale è necessario un maggiore numero di apparecchi dotati di riflettore.

Tecnologia convenzionale con i riflettori
Per ottenere un’uniformità paragonabile in senso verticale ed orizzontale è necessario un maggiore numero di apparecchi dotati di riflettore.

I wallwasher con lente di ERCO consentono di realizzare un’illuminazione uniforme delle superfici verticali anche mantenendo delle grandi distanze tra gli apparecchi. A causa della dispersione luminosa, per una soluzione di uniformità ed illuminamento comparabili è necessario un maggior numero di wallwasher a LED tradizionali, dotati della convenzionale tecnologia dei riflettori.

Wallwash Riflettore per wallwasher
Potenza per metro quadro (W/m2) 4,0 8,4
Uniformità (Emin/Ē) 0,66 0,5
Apparecchi ogni 10m di parete 8 11

Illuminazione diffusa: Accentuazione con le distribuzioni della luce differenziate

Con i washer l’illuminazione dei quadri di grande formato è molto efficiente. Le lenti consentono di orientare la luce con precisione. Si possono ad esempio illuminare gli oggetti dalla forma allungata con distribuzioni della luce ovali al posto delle tre distribuzioni spot standard. In tal modo si riducono i costi di investimento, allestimento ed allacciamento.

Tecnologia delle lenti Spherolit di ERCO: Le distribuzioni della luce differenziate, come oval flood, offrono la possibilità di scegliere i fasci di luce in funzione degli oggetti da illuminare.

Tecnologia delle lenti Spherolit di ERCO:
Le distribuzioni della luce differenziate, come oval flood, offrono la possibilità di scegliere i fasci di luce in funzione degli oggetti da illuminare.

Tecnologia convenzionale con i riflettori: Con una quantità limitata di distribuzioni della luce, in certe situazioni si devono allineare diversi fasci di luce per uno stesso oggetto.

Tecnologia convenzionale con i riflettori:
Con una quantità limitata di distribuzioni della luce, in certe situazioni si devono allineare diversi fasci di luce per uno stesso oggetto.

Le distribuzioni della luce differenziate ed intercambiabili offrono agli espositori la libertà di scegliere i coni di luce in funzione degli oggetti in esposizione. Vengono quindi meno le soluzioni più complicate e dispendiose che richiedono un maggior numero di apparecchi.

Oval flood Riflettore flood
Potenza allacciata (W) 15 69
Efficienza (lx/W) 19,0 6,9
Numero di apparecchi 1 3

Illuminazione d’accento: Creare gerarchie con gli illuminamenti

I faretti accentuano i pezzi in esposizione con un’illuminazione d’effetto, mettono in risalto singoli oggetti e creano le gerarchie percettive. La tecnologia delle lenti Spherolit di ERCO orienta la luce dei LED con precisione sulla superficie obiettivo, senza dispersioni. In confronto agli apparecchi dotati di riflettore, sono possibili delle soluzioni luminose più efficienti.

Tecnologia delle lenti Spherolit di ERCO: Nei faretti a LED ERCO sfrutta l’efficiente principio della proiezione con le lenti, indirizzando tutti i raggi luminosi sulla superficie obiettivo.

Tecnologia delle lenti Spherolit di ERCO:
Nei faretti a LED ERCO sfrutta l’efficiente principio della proiezione con le lenti, indirizzando tutti i raggi luminosi sulla superficie obiettivo.

Tecnologia convenzionale con i riflettori: I faretti a LED dotati di riflettori presentano una maggiore dispersione luminosa che pregiudica l’efficienza del sistema di illuminazione.

Tecnologia convenzionale con i riflettori:
I faretti a LED dotati di riflettori presentano una maggiore dispersione luminosa che pregiudica l’efficienza del sistema di illuminazione.

La precisa tecnologia delle lenti Spherolit consente un’accentuazione più efficiente (lx/W). L’energia trasformata in luce è proiettata solo sulle superfici desiderate e non presenta una dispersione incontrollata della luce nell’ambiente.

Spot Riflettore spot
Potenza allacciata (W) 8 17
Efficienza (lx/W) 35,1 15,4
Numero di apparecchi 281 261

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.