Ospedale di Ulster, Belfast, Dundonald, County Down, Irlanda del Nord

Ospedale di Ulster, Belfast

Illuminazione incentrata sul paziente con controllo BluetoothTM per l’ospedale di Ulster

Chi ha mai detto che un ospedale non può essere uno spazio accogliente e piacevole, in cui i pazienti possono sentirsi a loro agio?

È esattamente questa la domanda che si è posto il team di progettazione del nuovo reparto da 32.000m2 dell’ospedale di Ulster (Belfast), in cui si tratteranno le patologie acute. Il risultato è un concept di illuminazione, che si avvicina molto agli hotel di lusso o agli uffici rappresentativi, con un impianto illuminotecnico ERCO incentrato sul cliente, con comando wireless Casambi Bluetooth di ultima generazione. L’illuminazione è stata progettata con cura assoluta dai consulenti per l’edilizia, Cundall, così da integrarla nell’architettura ed enfatizzare l’esperienza incentrata sul paziente.

Invece dei soliti pannelli LED, con la loro illuminazione uniforme e l’elevato abbagliamento, gli esperti di Cundall hanno deciso di creare un progetto che ruota intorno alle texture, alle gerarchie e ai punti d’interesse visuali. Nel prendere questa direzione, l’enfasi è stata posta sull’illuminazione delle pareti piuttosto che dei pavimenti, creando così dei coni luminosi che si snodano lungo tutti i corridoi dell’edificio.

Ospedale di Ulster, Belfast

Apparecchi di illuminazione senza abbagliamento per un elevato comfort visivo

Gli apparecchi da incasso nel soffitto Compar di ERCO hanno svolto un ruolo di prim’ordine nel progetto, grazie anche al loro design alveolare e all’eccellente comfort visivo. Se paragonati ai pannelli LED standard (600mm x 600mm), la parte visibile è pari solo al 7% dell’apparecchio, mentre il flusso luminoso è lo stesso. Gli apparecchi Compar installati nei corridoi sono inclinati, così che i pazienti sulle barelle non vengono abbagliati durante il loro transito.

Questo aspetto è molto importante, perché l’esposizione all’abbagliamento di questo tipo non solo è molto fastidioso, ma può determinare reazioni molto severe nei soggetti suscettibili. Tra gli altri aspetti intelligenti della progettazione illuminotecnica vi è la variazione della temperatura del colore, con cui si crea una gerarchia visiva discreta nella struttura.

Ospedale di Ulster, Belfast
Ospedale di Ulster, Belfast

I reparti, gli ambulatori e gli spazi di circolazione sono illuminati con LED a temperatura fredda (4000K), mentre all’interno del ristorante viene impiegata una luce bianca calda (3000K). Nel ristorante si è puntato su binari elettrificati e faretti Oseris ERCO che creano delle isole di luce sui tavoli, garantendo ai visitatori un ambiente rassicurante in stile caffetteria.

Controllo luminoso individuale e semplice tramite Bluetooth

Il controllo dell’illuminazione è stato sin da subito un aspetto importante per l’Ospedale di Ulster, ed è per questo che Cundall ha iniziato a considerare una strategia di controllo già nelle fasi iniziali del progetto nel 2016. Una piattaforma promettente allora emergente era il Bluetooth™, una topologia in cui gli apparecchi di illuminazione e altri dispositivi di controllo formano una rete e comunicano direttamente tra di loro, senza dover passare per un hub centrale. ERCO è stata tra le prime aziende a cogliere il suo potenziale e a integrare la tecnologia Bluetooth™ di Casambi nella propria strumentazione di controllo.

Ospedale di Ulster, Belfast

Gli apparecchi di illuminazione comunicano direttamente tra di loro e con altri dispositivi, come interruttori, dimmer e sensori a infrarossi passivi, senza avere bisogno di hardware supplementare, come un sistema di gestione centrale. L’illuminazione può anche essere controllata da app via smartphone o tablet, sulla base dello standard wireless Bluetooth Low Energy. «Il progetto si è dimostrato molto versatile in aree diverse e con esigenze di ogni tipo,» afferma il lighting designer di Light4/Cundall, Andrew Bissell, «avevamo bisogno di una soluzione facile da usare, che apportasse i cambiamenti desiderati dai clienti.»

Una funzione unica nel suo genere è stata adottata nelle stanze dei pazienti: numerosi sensori monitorano i movimenti intorno ai letti e allertano gli infermieri se un paziente si allontana. Come d’abitudine per questo genere di progetti, le specifiche degli apparecchi di illuminazione sono state soggette ad un’analisi ingegneristica rigorosa. Ciononostante, per il cliente, la scelta ha rappresentato un chiaro valore a lungo termine, in termini di costi totali di proprietà, riduzione del disturbo ai pazienti a causa della manutenzione e qualità della luce.

Ospedale di Ulster, Belfast

Creare un collegamento tra l’interno e l’esterno

Il team progettuale ha dedicato la stessa attenzione degli interni anche agli ambienti esterni. Gli apparecchi a colonna Castor aiutano a connettere l’interno con l’esterno sul piano visuale. L’assenza di inquinamento luminoso in questi ambienti è stata una delle priorità. La tecnologia ERCO Dark Sky previene l’emissione della luce sopra la linea dell’orizzonte ed è stata, quindi, una soluzione indispensabile in tal senso. Gli apparecchi a colonna Castor guidano i visitatori, lo staff e i pazienti in tutta sicurezza, lungo i percorsi in granito, verso l’entrata dell’edificio.

Ospedale di Ulster, Belfast

I terrazzi sul cortile interno, le palme e le fioriere sono illuminati, invece, da apparecchi di illuminazione Gecko di ERCO. La sua sofisticata potenza è ottenuta dalla combinazione tra una forma lievemente conica e dei dettagli di design, come la transizione senza soluzione di continuità. Il corpo molto ridotto contiene tecnologia con caratteristiche fotometriche di categoria superiore, inclusa la schermatura e la fonte di luce praticamente invisibile. Di fatto, questo apparecchio di illuminazione per esterni sfrutta le stesse ottiche di precisione che ERCO impiega negli spotlight top di gamma per musei e gallerie d’arte. La testa dell’apparecchio può, inoltre, essere inclinata e ruotata in qualsiasi direzione, permettendo una messa in funzione precisa e la regolazione della testa nella posizione esatta richiesta

Ospedale di Ulster, Belfast

Apparecchi usati

Avete in programma un progetto simile?

Saremo lieti di offrirvi la nostra consulenza nella progettazione illuminotecnica e nella scelta dei prodotti adatti.

Qui potete contattare il vostro referente regionale:

{{fon}}

Potete inviarci anche una e-mail o porre la vostra richiesta direttamente qui

 

I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali.

Vi potrebbe interessare anche:

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.