Hotel Le Méridien, Seoul

Hotel Le Méridien, Seul - Illuminazione di atmosfera per una casa lontano da casa

Nel cuore di Seul, all’interno del famoso Distretto di Gangnam, i viaggiatori curiosi di avventure non trovano soltanto un hotel in cui potere trascorrere la notte, ma anche un posto esclusivo e fuori dal comune da vivere pienamente e in cui potere indugiare e riposare. La totale simbiosi tra l’architettura moderna e la progettazione illuminotecnica orientata alla percezione determinano l’atmosfera e il carisma che contraddistinguono il nuovo Le Méridien.

La luce ha il compito di riempire di vita gli ambienti.

Ki Young Ko, bitzro & partners

Prestigioso sin dall’inizio

Le 5 stelle fanno parte del DNA di questo hotel sin dalla posa del primo mattone; infatti, ancora prima di essere rinnovato, la struttura faceva già parte di un gruppo di hotel di lusso. La storia del gruppo alberghiero Le Méridien ha inizio nel 1972 con il loro primo hotel a Parigi. L’intento della compagnia aerea Air France era quello di offrire ai propri equipaggi e passeggeri europei una «casa lontano da casa». Oggi più di 100 hotel sparsi per oltre 35 nazioni accolgono ospiti da tutto il mondo. Dalla sua apertura avvenuta il 1 settembre 2017, il primo hotel Le Méridien della Corea del Sud offre ai suoi ospiti un’esperienza di viaggio all’insegna dello stile.
La progettazione illuminotecnica degli ambienti interni è stata affidata ai progettisti illuminotecnici di bitzro & partners, mentre il concetto di illuminazione degli esterni è stato elaborato dai designer di EON SLD. Entrambi gli studi sono considerati tra i leader nel lighting design in Corea del Sud. Per tradurre i piani in realtà sono stati impiegati strumenti di illuminazione ERCO. Tutte le parti coinvolte nell’illuminazione condividono la filosofia secondo cui la luce costituisce un’ulteriore dimensione dell’architettura.

Illuminazione esterna di carattere, aspetto unico

Seul è un cuore pulsante. Con la sua posizione centrale nel popolare Distretto di Gangnam, il Le Méridien è il punto di partenza ideale per immergersi nella metropoli e assaporarne in prima persona il miscuglio di tradizioni, cultura e di vita in continuo divenire. Il volto della città è composto da grattacieli e ampi complessi di edifici da cui il Le Méridien si contraddistingue marcatamente. Forse non per le sue dimensioni, ma sicuramente per l’architettura e l’illuminazione appariscenti. Entrambi i fattori danno all’edificio un carattere ben distinto e la notte danno vita ad una magia unica nel suo genere.

La luce creativa crea ambienti splendidi.

Mee Jung, EON SLD

Dal basamento fino al tetto, la luce ridisegna il profilo a gradini di entrambe le metà dell’edificio. Gli apparecchi per facciate Lightscan ERCO con distribuzione della luce narrow spot e tonalità di luce bianco caldo 3000K incorniciano entrambe le parti dell’edificio e creano una piramide luminosa. Per realizzare l’illuminazione della facciata sono stati ripresi gli elementi verticali quale idea di fondo dell’architettura e della progettazione illuminotecnica. Il concept illuminotecnico della facciata doveva riprendere ed esaltare il tema degli anni 50 degli ambienti interni: proponendo superfici, linee e griglie, l’illuminazione si ispira quindi all’approccio stilistico di quel periodo.
I faretti Lightscan ERCO con distribuzione della luce narrow spot illuminano il profilo lamellare verticale della facciata, dando vita a colonne di luce. Entrambe le metà dell’edificio vengono illuminate in modo tale da presentare il Le Méridien come un tutt’uno.
L’illuminazione rappresenta in questo caso un uso cosciente della luce nel contesto urbano. L’illuminazione di superfici verticali consente di ottenere dei risultati di grande effetto con illuminamenti limitati. L’illuminazione colorata dinamica posizionata alla base dell’edificio costituisce un altro colpo d’occhio. Quest’ultima soluzione insieme all’illuminazione verticale della facciata con luce calda fanno risaltare l’edificio dall’illuminazione ambientale piuttosto fredda della città, dando agli ospiti la piacevole sensazione di fare sosta in un luogo conosciuto.

Dare il benvenuto con la luce

Quando gli ospiti accedono all’hotel, vengono accolti dall’illuminazione generosa della hall. I faretti Quintessence ERCO con distribuzione della luce flood e wide flood illuminano l’ampia reception, mettono in risalto i banconi e consentono agli ospiti di orientarsi facilmente.
Il gusto del bello è profondamente radicato nella filosofia Le Méridien: le opere d’arte esposte in alcune aree dell’hotel ne danno a tratti un carattere museale. La luce sottolinea con grande effetto scenico le opere d’arte, tanto da farle diventare dei punti focali verso cui si dirigono gli sguardi degli ospiti.

Il vero fattore di lusso: il benessere

La sensazione di benessere che si respira nelle camere arredate nello stile della Parigi anni 50 del Le Méridien è in gran parte dovuta alla luce. I faretti Starpoint e Quintessence con tonalità di luce 3000K risaltano gli interni delle suite e rendono l’ambiente nelle camere piacevole. La loro efficacia si traduce anche in un alto comfort visivo e nell’assenza totale di abbagliamento. Al contempo, l’illuminazione d’accento ridisegna i profili delle camere e sottolinea le ampie dimensioni degli ambienti privati.
La luce evoca magia, quando la fonte non è visibile al primo colpo d’occhio. Mentre gli apparecchi da incasso a soffitto ERCO risaltano i prestigiosi interni, essi stessi si nascondono sullo sfondo grazie al loro design sobrio e alle dimensioni da incasso contenute. La luce e i suoi effetti sono al centro dell’attenzione e non l’apparecchio di illuminazione.
Per ricreare un ambiente domestico, gli ospiti hanno la possibilità di dimmerare individualmente la luce. Il comfort visivo elevato degli apparecchi di illuminazione rende la spettacolare vista della skyline di Seul ancora più intensa.

I limiti spaziali degli ambienti privati hanno richiesto l’impiego direzionato della luce.

Ki Young Ko, bitzro & partners

Nel ristorante dell’hotel, i faretti Oseris con distribuzione della luce spot e flood risaltano le pietanze e le bevande in maniera perfetta. Gli apparecchi da incasso a soffitto Quintessence con distribuzione della luce spot e flood e i downlight a doppio fuoco Quintessence con distribuzione della luce wide flood e tonalità di luce 3000K creano nella confortevole area per la cena un ambiente piacevole dall’alto comfort visivo.

Quantità di luce minima, effetto luminoso massimo

Sia negli ambienti interni sia in quelli esterni: tutto il progetto ruota intorno al massimo comfort visivo possibile. Pertanto, sin dalla progettazione l’attenzione è stata rivolta alla qualità della luce. L’obbiettivo di bitzro & partners era quindi quello di ottenere nei singoli ambienti il massimo effetto luminoso con il minor numero possibile di apparecchi di illuminazione. Gli strumenti di illuminazione ERCO dimmerabili e la possibilità di impiegare una gamma di prodotti con diverse distribuzioni della luce hanno creato delle atmosfere luminose uniche che risaltano il carattere esclusivo del nuovo Le Méridien.

La luce è il tocco di classe dell’architettura.

Mee Jung, EON SLD

Ed è in questo modo che la luce fa trasforma il Le Méridien da hotel in una casa lontano da casa.

Apparecchi usati

Avete in programma un progetto simile?

Saremo lieti di offrirvi la nostra consulenza nella progettazione illuminotecnica e nella scelta dei prodotti adatti.

Qui potete contattare il vostro referente regionale:

{{fon}}

Potete inviarci anche una E-Mail o porre la vostra richiesta direttamente qui

 

I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali.

Vi potrebbe interessare anche:

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.