Centro commerciale Bory Mall, Bratislava
Reportage

Shopping sotto le stelle

La marcia trionfale delle shopping mall sul modello americano continua senza ostacoli anche in Europa. Spesso questi centri per gli acquisti sono dei complessi a basso costo realizzati senza passione. Per fortuna però ci sono anche degli esempi che mostrano come questi progetti architettonici possano essere anche convincenti, senza per questo rinunciare a funzionalità ed economicità. Tra questi esempi rientra il Bory Mall, recentemente inaugurato in un quartiere ad ovest di Bratislava.

Anche nelle aree che conducono al garage sotterraneo si impiegano i downlight Skim per creare un’atmosfera accogliente.

Anche nelle aree che conducono al garage sotterraneo si impiegano i downlight Skim per creare un’atmosfera accogliente.

Già all’ingresso principale del Bory Mall i clienti sono salutati dalla luce invitante dei downlight Skim di ERCO.

Già all’ingresso principale del Bory Mall i clienti sono salutati dalla luce invitante dei downlight Skim di ERCO.

Una rete organica di percorsi
Per questo progetto la società di investimenti slovacca Penta, che qui opera sia nella realizzazione che nella gestione degli immobili, ha ingaggiato lo studio di architettura dell’italiano Massimiliano Fuksas, apprezzato a livello internazionale. Nello sviluppo della mall, che si estende su due piani principali, gli architetti si sono focalizzati sull’apertura degli interni del complesso. Invece dei soliti rettilinei tra i negozi, hanno sviluppato per il Bory Mall una rete di percorsi che ricorda i sistemi organici, con passaggi curvi e tortuosi che ora si restringono ed ora si allargano, dando vita ad un percorso vario ed affascinante. A volte gli spazi si aprono fino a formare delle piccole piazzette di alta qualità dove fare delle pause tranquille per riprendere fiato tra un acquisto e l’altro. Le numerose aperture nei soffitti di entrambi i piani principali consentono alla luce diurna di penetrare nella galleria inferiore. Con le loro forme leggere, che ricordano le architetture degli anni ’50, arricchiscono la qualità degli spazi delle gallerie. Soffitti e pavimenti bianchi e rivestimenti in pietra naturale e parquet sono degli ulteriori elementi che rendono piacevole l’atmosfera degli interni di questo centro commerciale.

Lungo le file di vetrine i downlight Skim sono dotati delle lenti oval flood. La loro eccellente schermatura previene che l’illuminazione dei negozi e quella delle gallerie si sovrappongano.

Lungo le file di vetrine i downlight Skim sono dotati delle lenti oval flood. La loro eccellente schermatura previene che l’illuminazione dei negozi e quella delle gallerie si sovrappongano.

Le gallerie del Bory Mall si allargano in diversi punti a formare delle piazzette immerse in una luce accogliente che invita a soffermarsi per una pausa.

Le gallerie del Bory Mall si allargano in diversi punti a formare delle piazzette immerse in una luce accogliente che invita a soffermarsi per una pausa.

Il soffitto come un cielo stellatol
Per i soffitti delle zone di passaggio e delle piazzette gli architetti hanno scelto un’illuminazione che, soprattutto con la distribuzione irregolare delle sorgenti di luce puntiformi, ricordi l’immagine di un cielo stellato. Era inoltre richiesta un’intensità luminosa uniforme e piacevole di almeno 300 Lux. Dati questi obbiettivi, sono entrati in gioco gli apparecchi da incasso nel soffitto Skim di ERCO. La committenza, che con l’aiuto di un mock-up ha potuto testare e confrontare diverse offerte, ha scelto la soluzione proposta da ERCO. Decisivo a tal fine è stato il fatto che con l’impiego dei downlight Skim sarebbe stato necessario il 20% di apparecchi in meno rispetto ai prodotti della concorrenza e che i costi di gestione sarebbero stati inferiori addirittura del 40%: per un investitore che ragiona sul lungo periodo l’eccellente efficienza degli apparecchi per LED è un argomento molto forte. Oltre a questi aspetti economici nella decisione a favore dei downlight Skim hanno inciso anche la comodità dell’incasso, l’aspetto brillante dell’illuminotecnica sviluppata internamente da ERCO per Skim ed il suo design sobrio e piatto. La luce magica emessa dalla lente archetipica soddisfaceva inoltre i requisiti estetici richiesti per realizzare l’idea del cielo stellato.

Il soffitto nel Bory Mall costituisce una presenza naturale ed elegante, alla quale contribuiscono in modo determinante i downlight Skim disposti in modo irregolare.

Il soffitto nel Bory Mall costituisce una presenza naturale ed elegante, alla quale contribuiscono in modo determinante i downlight Skim disposti in modo irregolare.

All’inaugurazione del Bory Mall gli artisti ed i giocolieri intrattenevano il pubblico. Le bolle di sapone si intrecciavano in modo affascinante con l’immagine degli apparecchi da incasso Skim di ERCO.

All’inaugurazione del Bory Mall gli artisti ed i giocolieri intrattenevano il pubblico. Le bolle di sapone si intrecciavano in modo affascinante con l’immagine degli apparecchi da incasso Skim di ERCO.

Limitazione perfetta dell’abbagliamento
Nel complesso sulla superficie di ca. 20.000m2 del Bory Mall sono stati impiegati circa 2500 downlight Skim da 28 Watt con luce bianca neutra a 4000 gradi Kelvin. Un terzo degli apparecchi è dotato di lenti oval flood, gli altri due terzi impiegano le lenti wide flood. I downlight Skim con distribuzione della luce ovale sono stati installati lungo le vetrine per escludere delle fastidiose sovrapposizioni con l’illuminazione dei negozi. Ancora una volta si è confermata l’eccellente schermatura di questo strumento di illuminazione, predestinato all’illuminazione dei negozi e degli uffici. Di giorno, quando dai lucernai circolari di diverse dimensioni la luce naturale penetra nelle gallerie dal soffitto, solo alcuni downlight Skim restano accesi. Vengono attivati in funzione delle esigenze di luce da una regolazione automatizzata su tre livelli, che garantisce sempre un’illuminazione ottimale. Così si ha un’atmosfera allo stesso tempo piacevole e carica di effetti in tutto il centro commerciale.

Il gioco creato dai lucernai circolari e dai downlight Skim ha un carattere quasi poetico.

Il gioco creato dai lucernai circolari e dai downlight Skim ha un carattere quasi poetico.

All’inaugurazione una delle ampie piazzette all’interno del Bory Mall è stata utilizzata come palcoscenico.

All’inaugurazione una delle ampie piazzette all’interno del Bory Mall è stata utilizzata come palcoscenico.

Per motivi di sicurezza è importante che proprio davanti alle scale mobili ci sia un’illuminazione precisa ed uniforme delle aree di passaggio.

Per motivi di sicurezza è importante che proprio davanti alle scale mobili ci sia un’illuminazione precisa ed uniforme delle aree di passaggio.

Nella galleria superiore ci sono numerose aperture dalle quali la luce diurna penetra nella galleria inferiore.

Nella galleria superiore ci sono numerose aperture dalle quali la luce diurna penetra nella galleria inferiore.

Il clown che intratteneva il pubblico all’inaugurazione del Bory Mall sembra che faccia il giocoliere con i grandi lucernai e con i compatti downlight Skim.

Il clown che intratteneva il pubblico all’inaugurazione del Bory Mall sembra che faccia il giocoliere con i grandi lucernai e con i compatti downlight Skim.

I downlight Skim provvedono ad un’illuminazione piacevole e neutra delle gallerie, senza fare concorrenza alla luce nei singoli negozi.

I downlight Skim provvedono ad un’illuminazione piacevole e neutra delle gallerie, senza fare concorrenza alla luce nei singoli negozi.

Per l’illuminazione delle gallerie del Bory Mall gli architetti hanno concepito un «cielo stellato». Con il suo aspetto sobrio Skim contribuisce in modo determinante a definire l’immagine del soffitto in combinazione con i lucernai e con le aperture dalle forme organiche tra i piani.

Per l’illuminazione delle gallerie del Bory Mall gli architetti hanno concepito un «cielo stellato». Con il suo aspetto sobrio Skim contribuisce in modo determinante a definire l’immagine del soffitto in combinazione con i lucernai e con le aperture dalle forme organiche tra i piani.

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.