Porta di Brandeburgo

La Porta di Brandeburgo, simbolo di Berlino, è stata restaurata e dotata di una nuova illuminazione - con apparecchi del programma ERCO per esterni.

Le immagini hanno fatto il giro del mondo:
centinaia di migliaia di persone hanno festeggiato a Berlino l'inaugurazione della restaurata Porta di Brandeburgo il 3 ottobre 2002, anniversario della riunificazione della Germania.

Ad integrazione del sofisticato restauro monumentale, il simbolo della capitale è stato anche dotato di un modernissimo impianto di illuminazione, completamente nuovo. I lighting designer dello studio Kardorff Ingenieure di Berlino hanno scelto, tra l'altro, 70 wallwasher con lenti Tesis per incasso nel pavimento, dotati di lampade ad alogenuri metallici 35W, abbinati alle singole colonne. Sul soffitto di ognuno dei cinque attraversamenti della porta sono incassati due washer Parscoop per lampade ad alogenuri metallici 70W che ne illuminano le pareti.

Gli strumenti di illuminazione ERCO svolgono così un ruolo decisivo in un concetto luminoso che per qualità è all'altezza del grande significato di questa opera architettonica.

Eretta tra il 1788 e il 1791 da Carl Gotthard Langhans sul modello dei Propilei di Atene costituisce il terminale occidentale della Unter den Linden sulla Pariser Platz.

Altezza: 26 m, larghezza: 65 m
Profondità del corpo centrale con i cinque attraversamenti stradali: 11 m.

Le colonne doriche in arenaria, con scanalature in stile ionico, sono alte 15 m e hanno un diametro di 1,75 m alla base

Dopo l'abbattimento delle mura di cinta nel 1867/1868, l'allievo di Schinkel Johann Heinrich Strack nel 1868 aggiunse i due colonnati bassi sui due lati della porta.

Restauro 1999-2002
Costo: 3,9 milioni di Euro (56.900 ore di lavoro)
Nei 22 mesi di lavoro questo emblema è stato messo in sicurezza statica, restaurato e ripulito con competenza. L'operazione è stata finanziata dalla fondazione berlinese per la protezione dei monumenti.
www.stiftung-denkmalschutz-berlin.de

Sito web del lighting designer:
www.kardorff.de

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.