Bernd Gruber, Stuhlfelden

Bernd Gruber – una manifattura di interior design presentata con grande ricchezza di contrasti

La manifattura di design d’interni di Bernd Gruber è stata ampliata. Con il proprio arredamento essa punta sui materiali naturali e sui contrappunti neri – sottolineati dalla luce d’accento di ERCO.

Vette di montagne coperte di neve, boschi fino ai limiti della vegetazione arborea, nuvole che attraversano la valle e salgono oltre le creste dei monti. In mezzo, un edificio con le sue geometrie lineari. Il suo calcestruzzo rispecchia la roccia delle montagne, la facciata in legno richiama il bosco circostante. Le facciate in vetro appaiono come un confine fluido tra l’interno e l’esterno. Ispirato dalle Alpi di Kitzbühel e dall’architettura moderna, Bernd Gruber concepisce e produce pregiati arredamenti.

Alla ricerca della creatività e della bellezza

Bernd Gruber in Austria è sinonimo di interior design esclusivo. La manifattura si trova a Stuhlfelden e lo showroom ad Aurach nei pressi di Kitzbühel. Nel 1992 Bernd Gruber ha ereditato dal padre una falegnameria con oltre 30 anni di tradizione. Ha sviluppato l’azienda secondo la sua visione. Ha dato grande importanza ad una lavorazione artigianale di qualità con un design contemporaneo che si richiama al locale stile dell’arredamento d’interni. Secondo lui solamente se si riesce a comprendere il senso di un ambiente e si ha la sensibilità per la sua atmosfera si può riuscire a creare con l’arredamento qualcosa di bello ed unico. Bernd Gruber lavora con una rete di artigiani della regione, tra i quali alcuni maestri della lavorazione del ferro e del vetro. Ormai disegna progetti per intere abitazioni e può vantare referenze internazionali, da Vienna a Los Angeles.

Superfici in legno chiaro con contrappunti neri

Recentemente la manifattura a Stuhlfelden è stata ampliata da 2.000 a 3.500 metri quadrati. Bernd Gruber ha affidato lo sviluppo del progetto architettonico allo studio Egger Architekten di Kitzbühel. Il risultato è un edificio in calcestruzzo con finestre che scendono fino al pavimento. Per gli interni Bernd Gruber si è attivato in prima persona. Ha scelto il calcestruzzo ed il massetto a vista, rivestimenti in legno e mobili realizzati con mogano del luogo. Oltre ai materiali in gran parte naturali, gli elementi neri accuratamente disposti creano dei contrasti grafici, ad esempio con le ante degli armadi, le sedie da ufficio, le strutture portanti dei tavoli o con accessori come l’uccellino dell’Eames House. Nel complesso l’impressione è determinata dai contrasti tra superfici chiare e cangianti o scure e monocrome.

Illuminazione d’accento e cavi sopra intonaco come elementi grafici

ERCO illumina l’ingresso, le postazioni di lavoro, le zone riservate alle riunioni, il cucinino e le aree di passaggio. Si sono utilizzati solamente i faretti Parscan con distribuzioni della luce spot, flood e wide flood, da 15 o 30 Watt di potenza allacciata, 1260 o 2520 Lumen di flusso luminoso e 3000 gradi Kelvin come tonalità di luce. L’illuminazione d’accento sottolinea i contrasti estetici tra i materiali naturali chiari e le superfici scure. Per il montaggio degli apparecchi si sono utilizzate delle basette e dei cavi sopra intonaco, neri come gli apparecchi. Sullo sfondo del soffitto e delle pareti in calcestruzzo grigio chiaro si ha così un espressivo gioco di linee.

Avete in programma un progetto simile?

Saremo lieti di offrirvi la nostra consulenza nella progettazione illuminotecnica e nella scelta dei prodotti adatti.

Qui potete contattare il vostro referente regionale:

{{fon}}

Potete inviarci anche una E-Mail o porre la vostra richiesta direttamente qui

 

I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali.

Vi potrebbe interessare anche:

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.