Museo Tenuta Airfield, Dublino

La tenuta vittoriana Airfield, collocata in un ampio, romantico parco, dispone di oltre 38 camere. Nel 1974 la famiglia di proprietari terrieri Overend, residente a Dublino da generazioni, ha dato vita ad un progetto creativo con lo scopo di rendere accessibile al pubblico la vita rurale, in sintonia con la natura, con seminari, workshop e con un mercato contadino. Oggi essa ospita, oltre alla ex casa padronale, un grande giardino, una fattoria, un caffè ed un negozio. La casa padronale è stata trasformata in un museo, un luogo ricco di fascino, che fa rivivere la storia familiare immersa nei suoi diversi contesti storici.

Al centro del museo ci sono le storie di due donne forti, le cui eccezionali biografie sono sviluppate nel museo familiare: le sorelle Letitia e Naomi Overend, che abitavano in quelle stanze attorno al 1900. Dovevano essere due personalità molto indipendenti: da un lato partecipavano al lavoro contadino nella fattoria, dall’altro si impegnavano nei progetti sociali. In tempi di crisi dividevano le entrate della casa con il resto della popolazione e si curavano dei bambini abbandonati. Ma le due sorelle sapevano anche godersi i lati più piacevoli della vita: nei loro molti viaggi ebbero modo di istruirsi e condivisero anche l’amore del loro padre per le automobili.

La storia delle sorelle Overend e della loro famiglia è messa in mostra nel museo realizzato con amore nella loro abitazione di allora, presentando documenti del tempo come le lettere, i morbidi interni, le vecchie riviste, i capi di moda, le foto storiche originali e con delle proiezioni digitali. Il visitatore accedendo al museo penserà di trovarsi in un’abitazione riccamente decorata. Solo il preciso concetto di illuminazione d’accento, che indirizza l’attenzione dell’osservatore sugli oggetti storici e lo conduce attraverso le stanze, mette in evidenza i pezzi in esposizione con discreta eleganza e al tempo stesso con chiarezza cristallina.

Il progetto di illuminazione è stato realizzato dallo Studio SP con la luce bianca calda dei faretti Pollux da 6W di ERCO, che offrono una piacevole luce anche nel caffè del museo. Nel negozio si impiegano invece i faretti Optec da 12W di ERCO. In tal modo la Tenuta Airfield si presenta come una destinazione che ha molto da offrire a famiglie e curiosi che si interessano sia degli aspetti naturali dell’isola che di un eccezionale pezzo di storia regionale.

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.