Accentuazione

Luce da osservare

Accentuazione

L’illuminazione d’accento rimarca oggetti o elementi architettonici con dei coni di luce a fascio stretto. I punti luminosi in un ambiente più buio richiamano l’attenzione. Essi distinguono ciò che è importante da ciò che non lo è e portano gli oggetti visivamente in primo piano.
L‘illuminazione d‘accento consente una buona percezione delle forme e delle strutture delle superfici. La luce orientata crea delle ombre marcate e buone modellazione e brillantezza. Un cono di luce stretto ed un elevato contrasto di luminosità rispetto all‘ambiente possono accentuare un oggetto in modo particolare.

L'illuminazione d'accento cattura l'attenzione e migliora le capacità visive locali, ad esempio alla postazione di lavoro. Con la luce orientata vengono messe in evidenza le strutture e le texture degli oggetti.

Illuminazione d'accento per
- Esposizioni
- Musei
- Aree di vendita e di presentazione
- Ristoranti, caffè, bistrò
- Aree di lavoro

Gruppi di apparecchi ideali:
- Faretti
- Faretti sagomatori
- Faretti Downlight direzionale
- Faretti direzionali da incasso nei pavimenti
- Apparecchi da tavolo

Progetti su questo tema della guida

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.