myERCO
myERCO
L’account gratuito myERCO consente di salvare articoli, realizzare elenchi di prodotto per progetti e richiedere dei preventivi. Agli utenti è inoltre garantito l’accesso senza limitazioni a tutto il materiale digitale ERCO presente nell’area download.
Lei ha raccolto articoli nell'elenco dei preferiti
Ambiente tecnico
Ambiente tecnico
Standard globale 220V-240V/50Hz-60Hz
Standard USA/Canada 120V/60Hz, 277V/60Hz
  • 中文

Vi mostriamo i nostri contenuti in lingua italiana. I dati sui prodotti sono visualizzati per un ambiente tecnico con 220V-240V/50Hz-60Hz.

Maggiore usabilità per voi
ERCO desidera offrirvi il miglior servizio possibile. A tal fine questo sito memorizza dei cookie. Continuando ad utilizzare il sito vi dichiarate d'accordo con l'utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni potete leggere la nostra dichiarazione sulla tutela dei dati personali.
Illuminare correttamente i ponti, ,

Illuminare correttamente i ponti

I ponti non sono soltanto delle strutture funzionali, che consentono di superare fiumi o barriere. I ponti sono spesso dei punti di riferimento. Se illuminati nel modo giusto, caratterizzano il volto notturno di una città o di un’intera regione. In tal senso, è richiesta un’illuminazione che punti sulla qualità e poni l’accento sul prestigio dell’architettura, creando uno spazio attraente per i passanti, anche al buio. I diversi tipi di ponte, come i ponti a trave, i ponti strallati o storici ponti ad arco, richiedono concept di illuminazione individuali. Grazie a fino a sette diverse distribuzioni della luce, gli apparecchi di illuminazione per spazi esterni ERCO aprono ai progettisti un mondo di libertà creative. Per tutti gli impieghi negli ambienti esterni sono necessari apparecchi di illuminazione robusti, che resistano a tutte le intemperie, siano flessibili nella loro installazione e a manutenzione ridotta e che possano essere installati anche in punti di difficile accesso. Vi mostriamo quali apparecchi di illuminazione per spazi esterni ERCO sono adatti per illuminare ponti e diamo dei consigli su come illuminare un ponte alla perfezione.

Esempi di progetti interessanti

Illuminazione perfetta per ponti: Tutto quello che c’è da sapere

Illuminare correttamente i ponti

Illuminare d’accento, in modo diffuso o radente: Scegliete la distribuzione della luce ideale
Gli apparecchi di illuminazione LED ERCO per spazi esterni sono disponibili con fino a sette diverse distribuzioni della luce. Il ventaglio delle scelte va da distribuzioni della luce molto strette fino a quelle a distribuzione ampia. Grazie alle distribuzioni della luce strette, come narrow spot (circa 8°), è possibile risaltare con luce d’accento dettagli molto sottili di un ponte, come funi d’acciaio o piloni. Al contrario, le distribuzioni della luce, come oval flood (ca. 20° x 60°) o extra wide flood (ca. 90°), sono particolarmente indicate per illuminare superfici estese. Con speciali wallwasher a luce radente e ombre nette potete fare risaltare la struttura superficiale. La luce radente si presta particolarmente all’impiego su vecchi ponti a trave reticolare adornati con superfici e rilievi interessanti. Grazie alle ottiche ERCO di alta qualità e la tecnologia LED di precisione, è possibile ottenere illuminamenti massimi sulla superficie obiettivo, anche con potenze ridotte.

Illuminare correttamente i ponti

Impiegare correttamente le tonalità di luce
L’impiego corretto delle tonalità di luce rafforza la percezione che si ha dei diversi materiali che costituiscono il ponte. Le tonalità di luce calde (per es. 3000K) sono indicate per materiali dalle tonalità calde, come il legno di un ponte pedonale, mentre le tonalità di luce più fredde (per es. 4000K) sono adatte alle superfici più fredde, come il calcestruzzo o l’acciaio di un ponte strallato. Quando si desidera dare a un ponte un concept di illuminazione scenografico, si consiglia l’impiego di apparecchi di illuminazione RGBW per luce colorata, grazie alla loro ampia varietà di tonalità, da sature fino a pastello.

Illuminare correttamente i ponti

Illuminare da qualsiasi posto
Altezze vertiginose, luoghi difficili da raggiungere o spazi ristretti: quando si tratta di installare degli apparecchi di illuminazione, l’architettura dei ponti può rappresentare una vera sfida. Grazie alle numerose soluzioni di montaggio, i robusti proiettori ERCO per ambienti esterni consentono in concreto di realizzare quasi tutti i concept di illuminazione. Non importa se si tratta di proiettori posizionati sulle travi di un ponte a trave reticolare, sui piloni altissimi di un ponte strallato o sul pavimento, ERCO vi offre la variante di montaggio adatta. Gli apparecchi di illuminazione per spazi esterni ERCO sono a manutenzione molto ridotta. I LED da noi impiegati hanno mostrato su 50.000 ore di esercizio un tasso di guasto inferiore allo 0,1%, ottenendo così dei risultati sopra la media del mercato. Per questa ragione sono perfetti per i luoghi di installazione difficili da raggiungere e vi garantiscono un funzionamento economico e privo di guasti.

Illuminare correttamente i ponti

Puntate sull’illuminazione responsabile
Specialmente per l’illuminazione dei ponti, le soluzioni luminose sostenibili sono decisive per realizzare delle installazioni che siano esemplari sotto il profilo ecologico. Il cielo notturno e le acque che scorrono sotto al ponte devono rimanere al buio e non essere toccati da luce parassita, così da non influenzare il loro ecosistema. Grazie alle ottiche precise e alla schermatura eccellente, gli strumenti di illuminazione ERCO danno un contributo significativo. Gli strumenti dirigono la luce esattamente là dov’è necessaria, senza creare luce parassita. Per evitare del tutto la presenza di inquinamento luminoso consigliamo di prestare particolare attenzione al corretto orientamento degli apparecchi di illuminazione, cosicché la luce non illumini il cielo notturno. Gli apparecchi di illuminazione ERCO sono molto facili da orientare e liberamente regolabili. La protezione dell’ambiente passa anche dalla luminosità degli apparecchi. Per questa ragione i nostri apparecchi di illuminazione per esterni sono dimmerabili. Gli apparecchi di illuminazione per spazi esterni ERCO contribuiscono così a trovare un compromesso tra le esigenze notturne degli uomini, degli animali e della vegetazione.

Illuminare correttamente i ponti

Prestate attenzione al giusto comfort visivo
Un’illuminazione armoniosa è indispensabile, anche solo già in termini di sicurezza. Gli automobilisti e pedoni non devono essere abbagliati né dall’illuminazione della carreggiata e del sentiero pedonale né dall’illuminazione dell'architettura. I ponti pedonali devono essere illuminati in modo chiaro e uniforme e con contrasti tenui. I passanti possono così muoversi in tutta sicurezza e percepire immediatamente l’ambiente circostante. Il fascio luminoso a bordo sfumato degli apparecchi di illuminazione ERCO, con distribuzione della luce ovale, fa sì che questi siano particolarmente indicati per illuminare i sentieri. Gli apparecchi di illuminazione ERCO sono, inoltre, perfettamente schermati e garantiscono così il miglior comfort visivo. La tecnologia ERCO Dark Sky, impiegata negli apparecchi a colonna e a plafone, previene la proiezione della luce oltre il piano orizzontale, dirigendo così la luce esclusivamente sul pavimento. Poiché le ottiche sono nascoste, si previene l’abbagliamento di passanti o automobilisti.

Illuminare correttamente tipi di ponti diversi

Illuminare correttamente i ponti

Ponte a travi

Un ponte a travi è una struttura costituita con una o diverse strutture portanti a travi e si presta bene a diversi concept di illuminazione. Un’illuminazione omogenea con potenti uplight rende visibile ai passanti notturni la sottostruttura e, in presenza di superfici chiare, può anche essere impiegata come illuminazione generale per sottopassaggi pedonali. La distribuzione della luce stretta lungo l’architrave, invece, presenta con effetto l’architettura.

Illuminare correttamente i ponti

Ponte sospeso

I ponti sospesi spesso coprono distanze enormi e, anche solo per le proprie dimensioni, diventano spesso un punto di riferimento della regione. Illuminarli in modo congruo e sottolinearne la maestosità, diventa un compito di grande importanza. Dall’illuminazione d’accento delle funi, fino all’illuminazione omogenea dei piloni, le declinazioni creative sono innumerevoli.

Illuminare correttamente i ponti

Ponte ad arco

I ponti ad arco offrono possibilità creative intriganti. La luce radente posizionata lungo la muratura storica ne risalta la struttura superficiale. Al contempo, i proiettori con distribuzione della luce stretta accentuano i dettagli architettonici rilevanti. I washer per pavimento si occupano, invece, di illuminare le aree accessibili ai passanti.

Esempio di illuminazione e disposizione degli apparecchi di illuminazione

Posizionando dei proiettori con distribuzione della luce a fascio molto stretto in prossimità della superficie da illuminare, i piloni possono essere risaltati in modo imponente. In questo modo si genera una sorte di luce radente e i piloni sono visibili anche da lontano. Si consiglia di inclinare lo strumento di circa 10° verso il rispettivo pilone, così da non disperdere luce parassita nel cielo.
Disposizione: α = 10°

Consiglio:

Per illuminare un pilone alto 30m si prestano particolarmente bene i proiettori con modulo LED da 8W e la distribuzione della luce narrow spot. L'apparecchio di illuminazione viene posizionato direttamente accanto al pilone, così da ottenere l'effetto a luce radente.

Apparecchi di illuminazione per spazi esterni con tonalità di luce diverse

Illuminare correttamente i ponti Illuminare correttamente i ponti

Oltre alle temperature del colore 3000K e 4000K, gli apparecchi di illuminazione per spazi esterni ERCO sono disponibili su richiesta con quattro spettri luminosi opzionali. Con le temperature 2700K e 3500K e altri indici di resa cromatica, avete a disposizione una varietà eccezionale. Per ottenere un’illuminazione scenografica i proiettori, washer e wallwasher ERCO con RGBW offrono sempre la tonalità di luce perfetta il vostro prossimo ponte in progetto.

Caratteristiche tecniche

Illuminare correttamente i ponti

Resistenti a tutte le intemperie

Gli apparecchi di illuminazione per spazi esterni sono appositamente sviluppati per rispondere alle esigenze di illuminazione negli ambienti urbani. Il corpo è composto da materiale anticorrosivo ed è, pertanto, molto resistente alle intemperie. Il trattamento della superficie no-rinse riduce significativamente l’accumulo di sporco. Tutti gli apparecchi di illuminazione per spazi esterni ERCO possiedono il grado di protezione IP65 e, pertanto, sono a tenuta di polvere e protetti contro i getti d’acqua provenienti da qualsiasi direzione.

Illuminare correttamente i ponti

Montaggio in ogni luogo

A pavimento, su una spalla o un muro: sulla scheda prodotto dell’apparecchio di illuminazione troverete l’accessorio adatto per le diverse condizioni di montaggio, come bracci, manicotti o paletti di terra.

Illuminare correttamente i ponti

Luce di qualità a elevata precisione

Gli apparecchi di illuminazione ERCO proiettano la luce per mezzo di lenti Spherolit ad alta efficienza. Si creano così dei fasci di luce precisi, senza dispersione luminosa. Con soli 6W e una distribuzione della luce spot (15°), ad un’altezza di 10 metri è possibile ancora ottenere un illuminamento di 50lx.

Illuminare correttamente i ponti

Robusti corpi da incasso

I corpi da incasso robusti e anticorrosivi rendono gli apparecchi da incasso nel pavimento calpestabili e carrabili. Gli apparecchi di questo tipo sono disponibili in versione sia coprente sia da incasso a filo.

Illuminare correttamente i ponti

Personalizzazione

«ERCO individual» offre ampie possibilità per la personalizzazione dei prodotti di serie: www.erco.com/individual

Apparecchi di illuminazione adatti all’illuminazione di ponti

Come possiamo supportarvi?

Consentiteci di accompagnarvi nel vostro nuovo progetto per ambienti esterni.

Selezionate un servizio:

I vostri contatti:

gratuito e non vincolante

I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali.

Vi potrebbe interessare anche:

Newsletter ERCO - Progetti ispiratori, nuovi prodotti, fresche novità sulla luce

Abbonati alla newsletter
I vostri dati saranno trattati con la massima riservatezza. Per maggiori informazioni visitare Dichiarazione ERCO sul trattamento riservato dei dati personali
Il Lichtbericht digitale vi informa regolarmente e comodamente per e-mail sulle novità del mondo di ERCO. Vi teniamo aggiornati sugli eventi, sui premi, sulle ultime scoperte sulla luce, sui progetti, sui nuovi prodotti e sui reportage nel settore della luce e dell'architettura. L'abbonamento è gratuito e può essere disdetto in qualsiasi momento.